Link al contenuto della pagina | Link al menu della pagina

Avviso

AVVISO PUBBLICO PER L'ADOZIONE DEL CODICE DI COMPORTAMENTO DEI
DIPENDENTI DEL COMUNE DI SAN BIAGIO DELLA CIMA

Il Segretario comunale, nella sua qualità di responsabile della prevenzione della corruzione,
ha elaborato le principali indicazioni del Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di
San Biagio della Cima, da definire ai sensi dell'art. 54 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i., alla cui
osservanza sono tenuti i dipendenti dell'Ente e gli altri soggetti previsti dal Codice di
comportamento approvato con il D.P.R. n. 62/2013.

A tal fine,
RICHIAMATI
· la Legge 6 novembre 2012, n. 190 "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della
corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione";
· il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 "Riordino della disciplina riguardante gli
obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche
amministrazioni";
· il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 "Norme generali sull'ordinamento del lavoro
alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche";
· il Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013 n. 62 "Regolamento recante codice
di Comportamento dei dipendenti pubblici a norma dell'articolo 54 del Decreto Legislativo
30 marzo 2001, n. 165";
· la Delibera n. 75 del 24/10/2013 della Commissione indipendente per la Valutazione, la
Trasparenza e l'integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione
"Linee guida in materia di codici di comportamento delle pubbliche amministrazioni (art.54,
comma 5 D.Lgs. n.165/2001)";

INVITA
i Cittadini, le Organizzazioni Sindacali, le Associazioni dei consumatori e degli utenti, gli Ordini
professionali e imprenditoriali, i portatori di interessi diffusi e, in generale, tutti i soggetti che
fruiscono delle attività e dei servizi prestati dal Comune di San Biagio della Cima a far pervenire proposte ed
osservazioni entro le ore 12,00 del giorno 16 dicembre 2013 al Responsabile della prevenzione
della corruzione (Segretario Comunale).
Le proposte ed osservazioni, debitamente sottoscritte, dovranno pervenire al protocollo dell'Ente al
seguente indirizzo:
Comune di San Biagio della Cima, Piazza Pianello snc – 18036 SAN BIAGIO DELLA CIMA (IM)
oppure via mail all'indirizzo: comune.sanbiagiodellacima.im@legalmail.it
Nella relazione di accompagnamento al Codice si terrà conto delle eventuali proposte od
osservazioni pervenute, fatta eccezione per quelle anonime.
Si allega la bozza del Codice di Comportamento e il Fac simile del modulo per la formulazione di
osservazioni.

San Biagio della Cima, 11 dicembre 2013
Il Segretario comunale
dott.ssa Armanda D'Avanzo