Link al contenuto della pagina | Link al menu della pagina

Ripetitore TV

La presente per comunicare che a seguito degli innumerevoli disservizi che hanno ritardato la messa in funzione del ripetitore, la ditta Elettrolink di Orvieto, recentemente alluvionata , ci ha comunicato quanto segue :

"Il 12 Novembre 2012 ad Orvieto, città dove noi svolgiamo la nostra attività da 25 anni, è stata vittima di una tremenda alluvione che non ha mai avuto precedenti. La nostra azienda si trova collocata in una zona industriale che è stata tra le più colpite dopo che il fiume Paglia ha rotto gli argini. Abbiamo subito danni ancora non calcolabili alla strutture dell'edificio, a tutta l'impiantistica e avendo un magazzino nel piano interrato che é stato completamente invaso dal fango rendendo di fatto completamente inutilizzabile i nostri prodotti.
Solo dopo lunghe giornate di lavoro che non hanno trovato sostata neanche nei giomi di Natale ieri siamo riusciti a riprendere anche se parzialmente le attività lavorative.
Con un estremo sforzo stiamo producendo nuovamente tutta la componentistica compresa quella necessaria per realizzare i vostri trasmettitori.
Per tanto vi chiediamo la massima comprensione per il danno che vi stiamo causando con questi ritardi. Abbiamo flducia che per fine Febbraio saremo in grado dl consegnare i trasmettitori alla Demel cosi che possa organizzare l'installazione."

Siamo dunque fiduciosi di poter, finalmente, completare la messa in funzione del ripetitore Tv. Scusandoci per i disservizi nostro malgrado creati e nel contempo rivolgiamo i più Cordiali saluti,
I Sindaci dei Comuni di S Biagio della Cima e Soldano
(Arch. Massimo SALSI) (Antonio Fimmanò)